Pubblicato da: SAX | 28 novembre 2012

Il terzo mondo dei trasporti pubblici

Eh sì, c’è qualcuno che ha il coraggio di dire che la Slovacchia è il terzo mondo.

Poi invece si sale su un filobus (modernissimo, fra l’altro) in una città semi-sconosciuta come Prešov, e si scopre che in tutta la rete è possibile comprare il biglietto semplicemente spedendo un SMS.

Biglietto via SMS

Veloce e Semplice, come cita l’adesivo. Cosa che nella grande Milano del primo mondo, da che mi risulta, ce la sogniamo alla grande.

(Scusate per la foto sfocata…stavo scendendo)

Annunci

Responses

  1. Ho un ricordo di questa cosa… una volta dovevo prendere il BUS a Bratislava, ma non ricordavo il numero a cui mandare l’SMS… Per cui lo chiedo gentilmente all’autista… e candidamente mi risponde: “Mi dispiace non lo so… io gli autobus li guido, non li uso…”
    Sono rimasto ammutolito dalla logica ferrea del personaggio.

    • Hahaha, fantastico! Risposta da slovacco d.o.c.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: