Pubblicato da: SAX | 24 marzo 2012

Quello che rimane

Ho parlato fino allo sfinimento di quanto il passato socialista abbia plasmato le abitudini e i modi degli slovacchi, qualche volta in negativo, altre in positivo.

Ok, oggi ne diciamo un gran bene 😉

Mia moglie mi racconta sempre di quando era adolescente e lei ed altri ragazzi erano amorevolmente obbligati ad assolvere a particolari compiti. Badare agli anziani, pulire i parchi dalle foglie, etc…

Ed ecco, stamane esco col figliolo e mi trovo nel parco un esercito di decine e decine di persone che approfittano dello splendido (20°, sole stupendo!) primo sabato di primavera (ricordate il sabato slovacco?) per ripulire il parco dalle foglie e dalla sporcizia.Compito non facile, visto che nessuno l’ha assolto dall’autunno scorso…e che il parco in questione è diciamo un quartiere da almeno un centinaio di palazzo.

Così, per abitudine, per il gusto di farlo e di stare assieme.

Bellissimo!

P.S. Già ci vedo noi italiani ad andare in comune a protestare perché nessuno le tira su, le foglie…

Annunci

Responses

  1. cosa normalissima qui in Slovacchia…e non solo in Slovacchia ma pure in cech republik e polonia e ecc… 😀 un bacio da Zvolen….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: