Pubblicato da: SAX | 25 febbraio 2010

Una strana collettiva disarmonia di parcheggiatori

Da quanto sto capendo in questi mesi di convivenza col popolo slovacco, una parte di esso è avversa alle regole del vivere civile (succede in ogni paese, Italia compresa vabbè, ma questo blog è sulla Slovacchia), in particolare riguardo ai parcheggi.

Il primo episodio risale a un paio di mesi fa. Parcheggio in un solito posto dove parcheggiano tutti, fuori dai piedi per chiunque, e al mattino trovo un biglietto sull’auto con scritto che se riparcheggerò li chiameranno la polizia.
Non ci ho più parcheggiato, peccato che ci sia sempre regolarmente un auto in quel posto.

Secondo episodio. Mi sveglio la domenica mattina…che bello, ha nevicato! Un buon 30cm 🙂 Alle 12.00 esco con immensa gioia per pilire la macchina dalla neve e avviarmi verso casa dei suoceri. Cosa trovo? Un muro di neve di 70-80cm a fianco della mia e di altre auto, e un vecchietto felice che pulisce la sua auto (e la sola piazzola della sua auto) buttando la neve contro la mia e le altre macchine (con tanto di giardino a fianco eh?).
Scatta la litigata, gli dico la prossima volta di buttare la neve dall’altra parte ma lui sembra un cretino di prima categoria e vaneggia frasi sconfusionate (o così le interpreto…era slovacco). Lo insulto in slovacco.
Le mie urla richiamano l’attenzione di un vicino che esce sul balcone del 4to piano (-8°C, sul balcone a fumare in maglietta) e comincia a darmi manforte, urlando al vecchio che se la macchina fosse stata sua lo avrebbe già picchiato.
Chiamo la mia dolce metà, scende, e il vecchietto le spiega incazzoso che non gliene frega un H delle altre auto, e che lui deve pulire la sua.

Terzo episodio: parcheggio l’auto in un posto normalissimo, niente divieto di sota né nulla. Al mattino alle 7.30 suonano il campanello…il proprietario del box dall’altro lato della strada si lamenta perché non può uscire con la sua macchina, perché è molto lunga (Mondeo SW) e la mia macchina gli blocca l’uscita.
Vaneggia urlano che chiamerà la polizia…e a nulla vale che la mia ragazza gli spieghi che non siamo in divieto di sosta e che chiunque può parcheggiare lì. Vabbé, non ci parcheggio più, ma asusual…indovinate un po’? C’è sempre qualcun’altro che ci parcheggia.

Triste e sconsolato mi chiedo se avrò mai la fortuna di possedere un BOX auto in questo quartiere, dove nei rari palazzi (come il mio) che li possiedono non superano mai la quantità di QUATTRO BOX, su 16 appartamenti.
Dopo tre settimane il miracolo: veniamo a conoscenza che uno dei 4 box del nostro palazzo è in vendita, lo acquistiamo subito!
In 3 giorni il box è nostro; niente più litigi, niente più scazzi…tanto più che ha la porta divisibile per evitare il problema del “non riesco a tirar fuori la macchina perché un pirla ha parcheggiato dall’altra parte della strada”.

O questo almeno speravo.

Stamane, ore 6.00, esco di casa per andare a lezione di slovacco e cosa trovo?
Una belissima (?!?!?!?) Skoda FORMAN parcheggiata davanti al mio box. Perfettamente di fronte.

non riesco a tirar fuori la macchina perché un pirla ha parcheggiato di fronte al box

N.B.: alla mia ragazza una volta hanno versato della vernice sulla macchina, perché l’ha parcheggiata di fronte ad un palazzo vicino…andiamo bene 😐

Annunci

Responses

  1. Fabio,
    bella storia 🙂
    E tu sei forte. No, sei fortissimo!!!
    Io a posto tuo sparo tutto…

  2. Jaro, è la risposta che mi han dato la maggior parte degli slovacchi…non ci pensate su due volte eh? 😉

  3. […] E sopratutto, non ha famiglia costui?) si ricorderà di una piccola chicca dei tempi che furono: il primo post sui parcheggiatori, che mi trovo quantomeno obbligato ad integrare con una nuova […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: